Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.solopane.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 308

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.solopane.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 308
Quale merenda per le feste? - Solo Pane Quale merenda per le feste? - Solo Pane
Menu

Quale merenda per le feste?

21 Dicembre 2022 - BLOG
Quale merenda per le feste?

Le feste sono un problema per le mamme. E pure per chi vuole sempre stare a dieta: ci sono infatti dolci ovunque!

Panettoni, pandori, torroni, cioccolati di tutte le forme e tutti i gusti, creme calde e fredde e così via.

Le persone più scaltre cosa fanno?

Cercano di limitare il consumo di zuccheri alle cene e ai pranzi più importanti, passando solo al salato nel resto della giornata. Per gli adulti questa regola può funzionare, ma non per i bambini.

Come risolvere, allora, il problema della merenda, senza far sì che diventi punitiva?

Oltre a yogurt, frutta, muesli, puoi pensare di proporre, qualora i bimbi venissero nel tuo locale dopo la scuola o l’asilo, o anche per riscaldarsi durante il passeggio coi genitori, le navette ovali al latte di Delifrance.

Si tratta di soffici panini al latte per piccole sfiziose coccole di metà mattina o metà pomeriggio.

Il loro aspetto è invitante, essendo lucidi in superficie. Il loro gusto è dolce quel tanto che basta per essere gustoso per tutti.

Dove sta il bello? Che a parte il momento merenda, il panino al latte diventa perfetto anche per l’aperitivo salato, infatti può essere farcito a piacere con salumi, burro, salse… insomma, la versatilità consente a te imprenditore di avere in magazzino un prodotto davvero vincenti.

Come vedi, alla fine, chi punta sul pane nelle sue tante declinazioni ha sempre ragione!

Trovi le navette disponibili per l’acquisto direttamente su questo blog, proprio qui.

Vuoi avere altri spunti per far fruttare al meglio i tanti tipi di pane che hai nel tuo locale? Leggi subito la guida “Perché devi avere almeno 16 tipi di pane per i tuoi clienti”, a cura del Metodo Ristopiù. Puoi riceverla gratis cliccando qui. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *