Menu

Pane “magico” per i bimbi

9 Settembre 2019 - BLOG
Pane “magico” per i bimbi

 

 

Quanti prodotti-piatti hai inserito, nel tuo classico menù, magari del weekend, per accontentare i tuoi più piccoli clienti, i bambini?

Se ci stai mettendo tanto a rispondere significa che la tua offerta non è ben strutturata: fai attenzione, in quanto i bambini si portano appresso come minimo un adulto, il decisore d’acquisto, che intuisce al volo se hai sottostimato le richieste del figlio-nipote.

Tutto ciò che riguarda i piccoli deve essere… piccolo.

Da qui l’esplosione di menù con porzioni più ridotte – giustamente, specie in un tempo di lotta agli sprechi alimentari – e ingredienti semplici, di sicuro successo.

Anche il pane rientra in questa strategia “mignon”. Anzi, rientra a tal punto che attorno alla classica michetta può essere costruita una storia ad hoc, con tanto di maghi, pozioni, magie… l’idea viene dal cesto di mini-rosette assortite, che si possono trasformare in qualunque cosa (panino da mangiare da solo, caldo, freddo, ripieno di dolce o salato… magico, appunto, in quanto diventa ciò che vuole l’imprenditore).

Le mini rosette del cesto sono decorate con semi di papavero, sesamo, tre cereali, semplici, per cui sono davvero tutte diverse, colorate e sfiziose.

Il cartone ne contiene 120.

Trovi il cesto Edna qui subito per l’acquisto.

 

Vuoi avere ulteriori consigli per sfruttare al massimo il potenziale del pane all’interno del tuo menù? Richiedi la guida che ti verrà consegnata gratuitamente “Perché devi avere almeno 16 tipi di pane per i tuoi clienti” e inizia subito a leggere…

Richiedila qui.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *