Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.solopane.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 308

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function '_wp_footnotes_kses_init' not found or invalid function name in /web/htdocs/www.solopane.it/home/wp-includes/class-wp-hook.php on line 308
Cosa consigli al cliente? - Solo Pane Cosa consigli al cliente? - Solo Pane
Menu

Cosa consigli al cliente?

27 Gennaio 2021 - BLOG
Cosa consigli al cliente?

Molti tuoi clienti sono sicuramente a dieta e pensano di non poter mangiare assolutamente pane.

Sbagliato!

Il pane può rimanere anche nelle diete ipocaloriche, certo va gestito con attenzione.

Ecco cosa puoi dire a chi ti chiede informazioni in merito.

-Il pane non va mai eliminato, in quanto contiene sodio, cloro, zolfo, potassio, ferro e vitamine del complesso B in particolate B1, B2, PP.

-Piuttosto, tra pane bianco e integrale, meglio scegliere quest’ultimo che è ricco di fibre.

-Per una dieta ipocalorica il meglio è il pane nero o quello bianco ma non condito con olio.

-Se si vuole limitare il consumo è sufficiente pesare il pane in anticipo e mettere sul tavolo solo la dose che si è scelto di mangiare.

-Da chi andare per impostare una dieta? Da un dietologo, inutile pensare alle diete fai da te che possono risultare anche dannose.

Alla fine poi tu stesso garantirai che il tuo pane è buono, sicuro, fatto con ingredienti di estrema qualità. Ed è effettivamente così, se ti rifornisci da SoloPane!

Trovi la nostra offerta completa su questo blog.

Per avere maggiori informazioni o migliorare la tua offerta di pane, iscriviti al Circolo dell’Angolo del Pane, il circolo esclusivo nel quale, se sei un piccolo supermercato o un negozio di città, troverai esperti che ti seguiranno passo passo per ottimizzare i panificati all’interno del punto di vendita.

Chiama subito il numero verde che trovi qui a fianco per saperne di più.

 

 

Tag:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *